Segui la Fondazione Garaventa su Facebook

SOSTIENI LA FONDAZIONE

Fondazione Garaventa Arte Genova - Network collaboratori

Cinzia Scarnecchia

Indirizzo:
Città:
Categoria:  Pittura Arti visive Ceramica
web: 
email:  cinziascarnecchia@libero.it
tel. 347. 1246417

FORMAZIONE

 

Diploma di Maturità Artistica, conseguita nel 1988 presso il Liceo Artistico Statale

"Paul Klee" di Genova-Allieva dell'Artista Antonio Porcelli, insegnante di Discipline Pittoriche.

Frequenza al Corso per “Decoratrice d’interni ed esterni”organizzato dall’ENFAP Liguria, Qualifica di Decoratrice conseguita nel 1997.

2002/03 - Frequenza al Corso della Regione Liguria“Creatività e Lavoro”presso l’ATI di Legino (SV): elaborazione di un  BUSINESS-PLAN.

 

 

  PROFILO PROFESSIONALE

 

Dal 1989:Restauratrice di Affreschi, Dipinti murali e Stucchi - Decoratrice di Facciate.

 

Dal 1997collaboraanche con "La Casa dell'Arte" di Albisola Capo (SV).

 

Ha collaborato con il Liceo Artistico di Savona “Mazzini, Pancaldo, Martini” per attività ed insegnamenti integrativi, per la realizzazione del progetto FA.RE.ART. (Formazione Aziendale nel Restauro Artistico).

 

Ha collaborato con l’Asilo Nido Balbi di Albisola Superioreper attività integrative con utilizzo della ceramica: manipolazione dell’argilla e pittura su biscotto (manufatti realizzati dai bimbi di età compresa tra i 21 mesi e i 3 anni di età; anno scolastico 2005-2006.

 

Ha collaborato con la Scuola Materna di Albisola Superiore per attività integrative con utilizzo della ceramica: creazione di disegni mediante incisione su piastre di terra cruda e successiva stesura di colori ad engobbio; anno scolastico 2008- 2009.

 

Ha collaborato con la Scuola di Ceramica di Albisola organizzando un laboratorio per bimbidella durata di sei incontri, incentrato su Disegno libero e copia dal vero, su carta e su terra cotta bianca(mediante appositi gessetti). marzo-Luglio 2011

 

Ha collaborato con l’Asilo del Centro, di Albisola Superiore, alla realizzazione del progetto “Una giornata particolare”incentrata sulla ceramica. Periodo: Luglio e Agosto 2012.

Nel 2019: ha organizzato laboratori con l'argilla per gli allievi (età 4-5 anni) della Scuola dell'Infanzia di Acqui Terme, presso l'Asilo del Centro di Albisola.

 

GLI ELEMENTI e i TEMI PRINCIPALI RAPPRESENTATI NEI MIEI LAVORI ARTISTICI sono: la Musica, il Mare, la Fiaba, l'Infanzia, la Libertà. L'importanza del gioco, imparare giocando, mai smettere di giocare. Mettere da parte l'ansia da prestazione che la società odierna alimenta. Continuare a disegnare per divertirsi, per stare bene!..e, come si dice in dialetto genovese, Quetare!

 

                   BREVE SINTESI DEI PRINCIPALI CANTIERI

 

In qualità di Lavoratrice dipendente, ha esercitato la professione di Restauratrice presso i seguenti cantieri:

 

CHIESA DELLA S.S. ANNUNZIATA DEL VASTATO IN GENOVA

(1989-90) (1994-'95) -Ditta:NOVARIA Restauri-

 

CHIESA DELLA S.S. ANNUNZIATA DI LEVANTO (SP)

(1989-1990)

 

COMMENDA DI S. GIOVANNI DI PRE' A GENOVA

(1990) (1998-1999) -Ditta: NOVARIA, Direz.lavori G.Rossini-

 

CHIESA DI S. MARIA DELLA RIPA A PIEVE DI TECO (IM)

(1990)

 

PALAZZO DUCALE DI GENOVA

      (1991-'92) -Ditte: Tecnochimica e Edilcoop-

 

PALAZZO "DEI MATTONI ROSSI" DI PIAZZA CAVOUR A GENOVA

      (1992)

 

CASTELLO MACKENZIE DI GENOVA

      (1993) -Ditta: Ecorestauro-

 

PALAZZO DI VIA DAVID CHIOSSONE A GENOVA

(1994)

Recupero mediante descialbo e reintegrazione delle lacune con stuccature pigmentate, di una parte delle decorazioni presenti in facciata; realizzazione ex-novo di una finta finestra e di finte colonnine in marmo; spugnato sulla parte inferiore della facciata principale. Direz. Lavori G.Bozzo

 

CHIESA DI S. SISTO DI PRE' A GENOVA

      (Ottobre 1993 - Marzo 1994)

 

EDICOLA VOTIVA

PIAZZA DEI TRUOGOLI DI S. BRIGIDA A GENOVA

(Aprile 1995)

 

PALAZZO DEL PRINCIPE PALLAVICINO

PIAZZA FONTANE MAROSE, GENOVA

(Aprile-Luglio 1998) -Ditta: B.e G.Gioia-

 

In qualità di Libera professionistanei seguenti cantieri:

 

FACCIATA NORD  DEL PALAZZO SITO IN ALBISOLA SUPERIORE, VIA ARTURO MARTINI(Gennaio-Febbraio 2000)

Realizzazione ex-novo dei decori mediante utilizzo di colori al quarzo

 

 

TEATRO G. CHIABRERA, SAVONA

(2000)

Saggi a bisturi su pareti, volte e stucchi delle sale; su volta dello scalone e colonne del foyer; proscenio

Documentazione dei saggi, documentazione fotografica e presentazione del progetto di restauro

 

CHIESA DI SANTA MARIA DELL'ASSUNTA, TEMOSSI (Chiavari)

(Ottobre 2000 - Aprile 2001)

Restauro conservativo delle decorazioni murali, degli stucchi e delle dorature in interno (volta absidale, navata, cappelle)

 

PALAZZO GAVOTTI, PIAZZA CHABROL, SAVONA

      (2001)

       Progetto di Restauro per il recupero dei dipinti murali delle volte dei due saloni adibiti alla futura sede della Pinacoteca Civica di Savona .

      

ORATORIO SANTA MARGHERITA, LOCALITA’ SEGNO, SAVONA

        (2003) Restauro facciata principale

        

PROGETTO PRELIMINARE PER IL RECUPERO DI PORTA SAN SIMONE,

       DETTA PORTA DELLE CHIAPPE, LOCALITA’ RIGHI DI GENOVA

        (Novembre-Dicembre 2003)

        Consulenza per il progetto di restauro, in collaborazione con arch. Silvia Gaggero e

        Micaela Grosso. PRESENTAZIONE DEL PROGETTO (16 Aprile 2004) in Palazzo  Ducale di Genova.

 

DECORAZIONE  DELLA FACCIATA NORD DEL PALAZZO sitoin Via    C.Colombo 89, AD ALBISOLA SUPERIORE (SV), DIPROPRIETA’  FONDAZIONE GAVOTTI (Maggio-Giugno 2004)

  Tinte utilizzate: silicati su intonachino pigmentato

  

DISTACCO(dalla collocazione originaria, ex Teatro Astor di Savona) E  RESTAURO  DEL PANNELLO IN CERAMICA DI AGENORE FABBRI         intitolato “Battaglia” in collaborazione con “La Casa Dell'Arte” di Albisola: catalogazione, stuccatura, reintegrazione pittorica a mimetico.

(Novembre 2005-Aprile 2006) Visionatura dei lavori: Dott. Massimo Bartoletti

PRESENTAZIONE DEL LAVORO  presso il salone espositivo de “La Filanda” ad Albisola Superiore (SV) il 6 Luglio 2006 in occasione degli eventi per “la settimana della ceramica”

 

RESTAURO DELLA SCULTURA DI LUCIO FONTANA “DAMA BIANCA CON COLOMBA”, per l’esposizione dell’opera all’iniziativa denominata “21 pezzi unici dall’Italia” svoltasi a Bruxelles, in occasione della “settimana della Liguria” (Marzo 2006).  Pulitura dell’opera, relazione tecnica, documentazione fotografica e riprese video

      Visionatura dei lavori: Dott. Massimo Bartoletti

      Composizione: terracotta smaltata. Proprietà: Comune di Albissola Marina. Datata1954

 

ORATORIO DI S. NICOLO’ di ALBISOLA SUPERIORE (SV)

                        Collaborazione con Impresa Edile Sanseverino di Savona inerente gli interventi di restauro della facciata principale; decorazione del muraglione  adiacente la facciata (2006-2007).

 

CHIESA DI S. MARIA MAGGIORE di COGOLETO (GE)

                  Restauro del dipinto murale collocato sulla volta dell’organo, firmato e datato prof. R.Albertella 1939

                  (2006-2007)

                  

CANONICA ACCORPATA ALLA CHIESA DI S. MARIA MAGGIORE di COGOLETO (GE)

                  Decorazione delle tre facciate: sud (principale), est e nord  mediante utilizzo di tinte ai silicati (2006)

                  

CAPPELLA FUNERARIA GAVOTTI, località ZINOLA (SV) Datata: 1860

                        Restauro delle decorazioni interne, su volta a vele e sulle

                         pareti; tinte utilizzate: a tempera per il “cielo” blu a stelline dorate e tinte ai silicati per i fondi e i decori degli ornati

                        (Agosto 2009-Settembre 2010)

                        Direz.dei lavori: Arch. R.Venturino

                        Committenza: Fondazione dei Marchesi Gavotti  

 

DECORAZIONE  DI FACCIATA ad ALBISSOLA MARINA (SV), via Italia 39

                  Utilizzo di tinte silossaniche su intonachino colorato, semi-ruvido (2010)

 

DECORAZIONE DI FACCIATAad ALBISSOLA MARINA(SV), via Repetto 60, casa natale di Santa Giuseppa Rossello(2011)

 

DECORAZIONE di FACCIATEad ALBISOLA CAPO,via Colombo 83-85

(2011-2012)

 

DECORAZIONE di FACCIATA ad ALBISSOLA MARINA (SV), via Repetto 84    

Utilizzo di tinte silossaniche su intonachino ruvido colorato





Fondazione Garaventa Genova - Opportunità per artisti